Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Comunicati stampa

AVEVA: confermata l’acquisizione da parte di Schneider Electric

aveva-software-industria-azienda-acquisizione

AVEVA conferma l’acquisizione di Schneider Electric.

Il leader del software industriale a livello globale annuncia il completamento dell’acquisizione da parte di Schneider Electric.

L’annuncio

AVEVA, leader mondiale nel settore del software industriale, ha annunciato oggi il completamento dell’acquisizione da parte di Schneider Electric, azienda leader mondiale nel settore industriale, specializzata nell’automazione digitale e nella gestione dell’energia.

Dalla sua fondazione, AVEVA è passata dall’essere uno sviluppatore di software di progettazione specialistica a diventare un’azienda leader mondiale del software industriale con un valore di oltre 10 miliardi di sterline.

Oggi, i software di AVEVA aumentano l’efficienza e riducono i costi per oltre 20.000 clienti in tutto il mondo, offrendo Digital Twin per l’intero ciclo di vita degli asset, dalla fase di Engineering e progettazione alle Operations e manutenzione, in diversi settori industriali.

Il settore industriale globale fa sempre più affidamento sui dati per massimizzare il valore aziendale. Ma come altri asset, questa risorsa industriale chiave diventa utile solo quando viene estratta, elaborata e consegnata alle persone giuste al momento giusto, in modo sicuro e contestuale.

I clienti evidenziano costantemente la necessità di implementare soluzioni digitali sia per le operazioni industriali che per la gestione dell’energia, esigenze che non sono mai state così rilevanti come nell’attuale contesto economico e di rincaro dei costi energetici. Schneider Electric e AVEVA, insieme, offrono un approccio completo alla trasformazione digitale delle attività dei clienti. Permettono di ottenere miglioramenti significativi attraverso la riduzione dell’intensità energetica, delle emissioni di carbonio e delle risorse, accelerando il percorso aziendale e industriale verso l’efficienza e la sostenibilità.

L’obiettivo strategico di AVEVA è quello di diventare il primo fornitore SaaS di software e dati industriali e di evolvere verso un modello di business solo su abbonamento. L’acquisizione da parte di Schneider Electric accelererà questa transizione, giocando un ruolo strategico nello sviluppo di AVEVA.

--

Sebbene l’intera proprietà di AVEVA sia stata acquisita da Schneider Electric, sono state definite le intenzioni di preservare l’autonomia del business aziendale di AVEVA e dei futuri investimenti in R&D, così da soddisfare più rapidamente le esigenze dei clienti con un portafoglio di soluzioni più solido e incrementare l’offerta di potenziali vantaggi.

Peter Herweck, CEO di AVEVA, ha dichiarato: “Le esigenze del mondo industriale stanno diventando sempre più complesse. Ma le opportunità di creare vantaggio competitivo, valore e sostenibilità attraverso la trasformazione digitale non sono mai state così interessanti. AVEVA è ora in una posizione ottimale, con la collaborazione non solo di Schneider Electric ma di tutti i suoi partner, per guidare l’innovazione, il cambiamento e il valore per i propri clienti. Gli ultimi 50 anni per AVEVA sono stati incredibilmente emozionanti. Ringrazio tutti gli stakeholder che hanno partecipato al viaggio che ci ha portato a creare un leader globale nel settore del software e dei dati industriali. Sono convinto che, grazie a continui investimenti e trasformazioni, il meglio debba ancora venire”.

Philip Aiken, Presidente di AVEVA, ha dichiarato: “È stato un piacere essere Presidente di AVEVA negli ultimi dieci anni, quando l’azienda è cresciuta fino a diventare leader di settore e la più grande società tecnologica quotata in borsa nel Regno Unito. Vorrei ringraziare il Consiglio di Amministrazione, i nostri dipendenti, i clienti, i partner e gli investitori per il loro contributo e supporto e augurare ad AVEVA un futuro di successi come parte di Schneider Electric.”

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

--