Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Energia

EcoBlock plus, caldaia murale a condensazione Vaillant

Vaillant aggiunge alla propria gamma di caldaie un nuovo prodotto potente, efficiente e solido.

ecoblockSi tratta della nuova EcoBlock plus, disponibile con potenze di 80, 100 e 115 kW.
EcoBlock plus é una caldaia pensata per la gestione del riscaldamento centralizzato di edifici multifamiliari e commerciali di taglio medio, è adattabile agli impianti esistenti, in fase di ristrutturazione o nuovi.
EcoBlock plus è una caldaia murale a condensazione che può lavorare singolarmente oppure in cascata, per aumentare la potenza di oltre 700 kW.
Vaillant ha studiato una serie di dettagli e caratteristiche tecniche che possano garantire l‘installazione in cascata perfettamente integrata e un eccellente funzionamento di EcoBlock plus.
Le caldaie in cascata possono esser fissate in linea, una di fianco all’altra, oppure fronte-retro; questo consente molta flessibilità in fase di montaggio per sfruttare al meglio gli spazi.
EcoBlock plus è disponibile con potenze di 80, 100 e 115 kW e con un massimo di 6 apparecchi in cascata può raggiungere una potenza complessiva di 720 kW.
E’ omologata per funzionare con una pressione massima di 6bar per essere installata in edifici con una pressione idrostatica elevata.
A seconda del livello di potenza della caldaia, sono stati montati ventilatori appropriati a velocità variabile e controllata, inoltre tutti i modelli sono dotati di apposite valvole di gas.

Il bruciatore in acciaio inox copre un ampio campo di modulazione, 1:5 per tutte le versioni.

Lo scambiatore primario di calore è una delle caratteristiche più interessanti di EcoBlock plus: in acciaio inox, ha dimensioni diverse a seconda della potenza, così come variano, per numero, i condotti di forma ovale attraverso i quali scorrono i fumi caldi della combustione al suo interno con definiti punti selettivi che permettono una elevata efficienza della caldaia.
Lo scambiatore sviluppato da Vaillant ha la peculiarità di contenere molta acqua. Questo sistema permette di diminuire i cicli on/off che riducono la vita di uno scambiatore e di evitare che si surriscaldi.
Vaillant ha inserito 6 nuovi scambiatori di calore insieme alla gamma di collettori di bilanciamento, che proteggono la caldaia dalle eventuali impurità di impianti già esistenti.
La EcoBlock plus di Vaillant ha un bassissimo consumo energetico, meno di 2W in standby e con un rendimento stagionale del 110%. Alla caldaia può essere aggiunto un kit pompa ad alta efficienza in classe A.
Tutti i modelli sono predisposti con elettronica eBUS, compatibili con l’ampia gamma di termoregolazione Vaillant e, con l’aggiunta di un accessorio, possono essere abbinati anche ai sistemi di regolazione di altri produttori.
EcoBlock plus è predisposta con dispositivo “Vaillant Comfort Safe“ che permette la compensazione di eventuali anomalie, garantendo il funzionamento dell’apparecchio al minimo della potenza, in totale sicurezza e mostrando il guasto sul display.
Un altro elemento interessante è il doppio termostato di sicurezza: l’uno controlla la mandata (temperatura di spegnimento 170° C) e l’altro è montato sul coperchio della camera di combustione (temperatura di spegnimento 200 °C).
La EcoBlock plus ha un design sobrio ed elegante, è compatta, possiede un’interfaccia semplice e intuitiva e grazie al display retro-illuminato con i testi in chiaro risulta essere di facile utilizzo.
“Abbiamo registrato la crescente esigenza di combinare i sistemi centralizzati con le energie rinnovabili, di sfruttare gli spazi dei locali caldaia al meglio, di ottenere una soluzione sicura e confortevole con il più efficiente risparmio energetico. Tutto questo ha spinto i nostri ricercatori a studiare una soluzione completa, solida e sicura per i nostri clienti, ed è con grande orgoglio che accogliamo nella nostra famiglia la nuova EcoBlock plus Alta Potenza” Stefano Negri, Direttore Marketing Vaillant Group Italia

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

--