Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Industria

I modi in cui AR/VR può migliorare i processi di produzione

Un tempo la realtà aumentata e virtuale sollecitavano la curiosità. Oggi sono uno strumento capace di creare valore in ogni fase della produzione.

David Chen, co-fondatore e direttore tecnico di Orbbec, ne parla a IndustryToday.

Qualità ed efficienza sono la linfa vitale di qualsiasi operazione di produzione di successo. Ma il continuo divario di competenze , la carenza di manodopera e l’elevato turnover dei dipendenti stanno minacciando questi standard.

La tecnologia VR e AR stanno entrando sempre di più nel mondo aziendale, aiutando i produttori a superare numerosi ostacoli.

Qualche esempio? Google Maps AR  sovrappone indicazioni o punti di interesse su una carreggiata o su una strada, fornendo immediatamente informazioni utili. La realtà virtuale viene in genere sperimentata utilizzando occhiali, cuffie o display head-up che mettono gli occhi dell’utente nell’ambiente simulato.

La realtà virtuale e quella aumentata possono migliorare l’efficienza e garantire prodotti di migliore qualità, ma soprattutto, può anche compensare il divario di competenze industriali offrendo opportunità di formazione.

Grazie all’AR/VR è possibile formare personale meno esperto consentendo esperienze pratiche che non mettono a rischio né materie prime o attrezzature. Deloitte, nel suo report su come utilizzare al meglio la VR per scopi di formazione, ha osservato che la tecnica è particolarmente efficace per i tirocinanti che devono affrontare fenomeni in situazioni rare o pericolose.

--

La tecnologia AR/VR può guidare i lavoratori attraverso controlli di qualità e sicurezza, garantendo una migliore resa del prodotto.

 

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

--