Quantcast
Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Industria di Processo

I nuovi robot per l’automazione Fanuc

Fanuc è tra le principali aziende produttrici a livello mondiale nel campo dell’automazione. Il brand vanta quasi 60 anni di storia ed esperienza nello sviluppo di attrezzature a controllo numerico. I numeri di Fanuc sono notevoli: l’azienda vanta oltre 27,5 milioni di prodotti installato in tutto il mondo e una forza lavoro di 8000 dipendenti.

Recentemente Fanuc ha lanciato alcune novità dedicate alla movimentazione di carichi pesanti e alle operazioni di picking.

I robot Fanuc per le aziende

Leggero e compatto, LR-10iA/10 di Fanuc si presenta come una macchina ideale per essere montata su piattaforme mobili. Il robot Fanuc presenta un carico di 10 kg e uno sbraccio di 1.101 mm.

Un prodotto decisamente “light”: il peso del nuovo robot è di soli 46 kg. Il robot presentato recentemente da Fanuc viene utilizzato in varie modalità, come per esempio può essere impiegato a pavimento, a parete ma anche a soffitto.

LR-10iA/10 trova il suo impiego negli ambienti ristretti all’interno dell’area di lavoro di un macchinario utensile. Il grado di protezione IP67 fa sì che il prodotto Fanuc possa essere impiegato per l’asservimento delle macchine utensili dove troviamo un’alta presenza di contaminanti (refrigeranti, lubrificanti o trucioli).

Il robot dedicato alla movimentazione di carichi pesanti: M-1000iè stato progettato per offrire un carico utile di 1.000 kg e uno sbraccio che arriva fino ad un massimo di 3.253 mm.

Un macchinario che assicura una gamma ampia di movimento, sia in senso verticale che longitudinale. Il braccio meccanico può così muoversi agevolmente, stare in piedi e ruotare all’indietro. Un fattore impossibile con i macchinari a collegamento parallelo.

Questa peculiarità fa sì che M-1000iA sia uno strumento versatile e con un’ampia gamma di applicazioni di manipolazione. Ad esempio è possibile sfruttare il robot per automatizzare le linee di produzione e migliorare così la produttività in segmenti come ad esempio nella manipolazione di pezzi automobilistici o di materiali da costruzione.

--

 

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

--