Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Energia

Industria e sostenibilità: gli obiettivi aziendali alla luce della COP26

La COP26 è stata probabilmente l’evento climatico più significativo dagli Accordi di Parigi del 2015 . L’evento ha avuto un impatto cruciale sull’industria, spingendo i produttori a porre la sostenibilità al primo posto.

Tra gli obiettivi espressi durante la COP26 spiccano questi obiettivi relativi alla produzione industriale: abbandonare l’uso di carbone entro il 2030; impegnarsi per la riduzione delle emissioni di metano; arrestare la deforestazione e il degrado del suolo.

Il prossimo passo è che i paesi stabiliscano regolamenti progettati per onorare questi impegni, tracciando un percorso su come possiamo raggiungere gli obiettivi stabiliti alla COP26.

Le aziende  dovranno dare prova dei loro progressi rispetto a queste nuove regole. D’ora in poi, sarà più che mai cruciale documentare il rispetto di procedure e processi.

Gli imprenditori devono anche essere pronti a implementare report completi sulla tracciabilità dei prodotti per verificare la composizione di ogni singolo prodotto.

Le aziende avranno bisogno di tenere traccia di tutti i dati correlati. Secondo The Manifacturer dovremo aspettarci di vedere una maggiore dipendenza da un Manufacturing Execution System (MES) per identificare rapidamente problemi o discrepanze e quindi agire per tornare in pista.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

--