Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Attualità

GIOIN 2021 – Dal turismo all’industry 4.0, IoT e 5G

goin-2021-turismo-industria-5g-iot

GIOIN 2021 – Dal turismo all’industry 4.0: le potenzialità di 5G e IoT.

L’appuntamento GIOIN dedicato al 5G e all’IoT ha evidenziato il carattere rivoluzionario di queste tecnologie: si prevede infattti, che arriveranno a guadagnare 1,6 trilioni di euro entro il 2025.

GOIN 2021

Il 5G è una tecnologia dal carattere rivoluzionario potenzialmente in grado di modificare non solo la nostra quotidianità, ma anche il mondo delle imprese, dell’intrattenimento, la sanità o le città in cui viviamo: è questa la considerazione alla base dell’evento GIOIN dedicato al 5G e all’IoT organizzato da Digital Magics in collaborazione con Gruppo 24 ORE. Laddove l’aumento delle performance e della velocità legato all’avvento del 4G ha portato all’estremo il concetto di “fruire di qualsiasi contenuto ovunque”, permettendo così di giocare, lavorare, vedere film, il 5G, ha affermato Massimo Nucera, Partner di Deloitte Consulting, porterà invece a una situazione di iperconnettività, in cui la bassissima latenza permetterà di avere un incremento esponenziale dei dispositivi connessi o connettibili attraverso la rete. Il mercato IoT consumer globale, secondo alcune stime, raggiungerà 1,6 trilioni di euro entro il 2025 1 . Bassa latenza, incremento dei device connessi o connettibili e miglioramento della banda larga sbloccheranno inoltre una nuova gamma di applicazioni IoT, nei più svariati settori.

Nell’Industry 4.0 la capacità di raccogliere i dati e di saperli interpretare e sfruttare per prendere decisioni fondamentali per il business diventa un fattore differenziante. I vantaggi che le aziende possono trarre dalle tecnologie IoT sono molteplici, ha spiegato Giampietro Fuda, Business Manager di Modis. Solo per citarne alcuni, si va dal monitoraggio proattivo, implementazione di aggiornamenti software ed esecuzione di interventi di riparazione da remoto, alla manutenzione predittiva, identificazione di problemi con i fornitori o reportistica in tempo reale. Non solo: l’IoT permette la personalizzazione dei prodotti e l’introduzione di nuovi modelli di business e servizi a valore aggiunto lungo tutto il ciclo di vita del prodotto.

Dall’industria alla cultura: anche per questo settore, il 5G può aprire nuovi orizzonti grazie alla creazione di esperienze “phygital”, ha raccontato Ivana Borrelli, Responsabile Marketing Offerta 5G Verticals di TIM. Grazie alle reti private 5G si potranno apprezzare le caratteristiche della nuova tecnologia quali, per esempio, la bassa latenza, per arricchire la fruizione di eventi o concerti a distanza con effetti grafici in sovrapposizione che faranno vivere esperienze immersive sia in presenza sia da remoto. Si potranno creare effetti speciali “live” come il project mapping, il light mapping e gli ologrammi e, grazie a una doppia regia, locale e digitale, l’evento potrà essere trasmesso in tutto il mondo, anche con l’ulteriore integrazione di elementi di realtà aumentata.

Sei le startup intervenute durante l’evento per presentare i loro progetti innovativi: Unicorn mobility, offre infrastrutture di mobilità elettrica per micro-comunità (hotel, campus residenziali, complessi aziendali) che si caratterizzano per un modello hardware-as-a-service per cui le funzionalità dell’hardware (e-bike) sono amplificate dall’utilizzo del software, che fa leva sui contenuti digitali. AnotheReality si definisce partner nel processo di “virtual transformation”, aiutando le organizzazioni a migliorare il proprio business trasformando i processi, l’approccio al cliente e la formazione dei dipendenti.

Si rivolgono agli amanti dello sport Uptivo e Whip: la prima ha presentato la piattaforma Uptivo LIVE, studiata per offrire un’esperienza di fitness sicura, coinvolgente e performante permettendo uno scambio in tempo reale e bi-direzionale tra trainer e atleta, grazie alla sinergia tra telemetria e video streaming. La seconda nel 2018 ha rilasciato l’app WHIP LIVE che è ora una community di riferimento per la sicurezza e i percorsi outdoor, dotata di servizi di tracciamento totalmente gratuiti e di funzioni verticali per ogni attività in bici, moto o a piedi.

MeteoTracker è la prima stazione meteorologica progettata specificamente per la raccolta in mobilità e con precisione di grandi quantità di dati, comprensiva di infrastruttura software IoT per geo-tagging dei dati, upload e visualizzazione, archiviazione e statistiche da remoto.

--

Wenda, infine, ha creato una piattaforma universale e collaborativa che consente alle aziende di gestire, analizzare e condividere facilmente i dati di temperatura, logistica e track & trace dalla produzione al consumatore, con un focus particolare sulla catena del freddo.

In Digital Magics crediamo che IoT e 5G siano due tecnologie destinate a fare evolvere con nuovi servizi innovativi la nostra esperienza di vita, non solo nelle grandi città, ma anche nei nostri magnifici borghi. Siamo convinti che l’innovazione che possono portare le startup possa accelerare questo fenomeno dando loro la possibilità di distinguersi in specifici segmenti di mercato. Per questo abbiamo deciso di lanciare la prima edizione del programma di accelerazione Magic Spectrum: un’iniziativa triennale che, in partnership con esperti, aziende e investitori, ha lo scopo di creare un hub italiano per investire, testare e fornire soluzioni tecnologiche e indirizzarle rapidamente verso il loro mercato di riferimento”. Ha dichiarato Alberto Fioravanti, Presidente di Digital Magics.

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

Industria

La crisi immobiliare cinese e la mancanza di sussidi sta spingendo in basso il prezzo dell’acciaio

--
Advertisement