Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria leggera

Un altro aereo Boeing ha perso alcune parti in volo

boeing

La crisi di Boeing continua ad aggravarsi: questa volta un 737 800 ha perso una parte in volo

Un Boeing 737 800 che operava un volo della Southwest Airlines, negli Usa, ha perso una parte della copertura dell’involucro di uno dei motori durante il decollo. Le immagini filmate dai passeggeri e circolate sui social hanno messo nuovamente in imbarazzo l’azienda americana, che sta affrontando un lungo periodo di crisi da inizio anno.

Il 2024 infatti è cominciato con un caso simile a quello appena avvenuto, ma più spettacolare, dato che la parte persa in volo, questa volta da un 737 Max, era il portellone della cabina passeggeri. Il pilota è riuscito ad atterrare, anche perché, anche quella volta volta, il malfunzionamento era avvenuto pochi minuti dopo il decollo.

Da allora i 737 Max sono oggetto di attenta investigazione da parte delle agenzie per i voli commerciali di diversi Paesi del mondo, indagini che hanno portato anche al rallentamento della produzione dello stesso modello. Boeing non riesce ora a soddisfare gli ordini dei propri clienti, che sempre più spesso si stanno rivolgendo alla sua concorrente, l’europea Airbus.

La crisi è stata talmente grave da portare anche all’annuncio delle dimissioni del Ceo dell’azienda, oltre che a diversi dirigenti. Boeing è il principale costruttore di aerei commerciali e controlla il mercato in un duopolio proprio con Airbus. Il 737 Max doveva essere il suo modello di punta, erede di alcuni degli aerei di maggior successo mai costruiti, ma ha dimostrato di avere molti problemi che hanno portato all’attuale crisi.

Il nuovo incidente potrebbe sollevare dubbi anche sui 737 800, un modello più vecchio, come dimostra anche l’età dello specifico velivolo coinvolto: 9 anni. Questa volta, dopo la produzione, potrebbe essere la manutenzione di Boeing a finire sotto accusa, causando ulteriori danni alla reputazione dell’azienda e alle operazioni commerciali.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

--