Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Economia

La crisi di Boeing ha bruciato 4 miliardi di dollari

boeing

Dall’incidente di gennaio, Boeing ha perso 4 miliardi di dollari per far fronte alla crisi

La crisi di Boeing sta avendo pesanti effetti sull’azienda e sulle sue finanze. La compagnia americana ha fatto registrare alla fine di Marzo un esborso di denaro liquido pari a quasi 4 miliardi di dollari per coprire le varie spese derivate dalla lunga serie di incidenti cominciata a gennaio, con il distacco in volo di un portellone di un aereo 737 Max di proprietà della Alaska Airlines. Pur non avendo causato feriti, l’incidente ha minato alle fondamenta la credibilità dell’azienda.

Buona parte del denaro speso è andato a coprire le maggiori uscite relative al controllo qualità delle linee di produzione. Una richiesta fatta dalle agenzie di controllo dell’aeronautica commerciale di tutto il mondo alla compagnia che fornisce alcuni dei modelli di aerei più utilizzati.

La necessità di rispettare le indicazioni dei regolatori nazionali ha anche fortemente rallentato la produzione. Una conseguenza che sta avendo effetti diretti anche per quanto riguarda i biglietti aerei. Molte compagnie, Ryanair la più colpita, si sono viste consegnare decine di Boeing in meno e hanno dovuto alzare i prezzi per compensare le perdite che la mancanza di offerta ha comportato.

A questo è andata a sommarsi la compensazione alle persone che si trovavano sui voli interessati dagli incidenti più gravi. Quasi 450 milioni di dollari in risarcimenti andati in buona parte a chi aveva un posto sul volo della Alaska Airlines. Le azioni di Boeing continuano a calare di valore da inizio anno, e anche le agenzie di rating stanno iniziando ad abbandonare la società.

Moody’s, che fino a pochi mesi fa certificava come sicuro il debito di Boeing, ha recentemente abbassato la sua valutazione un solo grado sopra il livello “Junk”, spazzatura, nel quale finiscono i bond delle compagnie in cui è sconsigliato investire. Anche l’outlook, la previsione sui prossimi aggiornamenti del rating, è negativo.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

--