Quantcast
Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Auto elettriche: segnali di fine crisi da General Motors

general motors

Il gigante americano General Motors è in crescita anche grazie alle auto elettriche

General Motors, una delle più grandi aziende produttrici di auto degli Usa, ha annunciato un buyback delle proprie azioni. Un’operazione da 6 miliardi di dollari che consiste nell’acquisto da parte dell’azienda di titoli di proprietà dal mercato, in modo da aumentare il valore quelle in possesso degli azionisti stessi. Questa cifra va ad aggiungersi al programma di acquisto varato lo scorso anno, che avrebbe un valore di 10 miliardi di dollari.

Il valore delle azioni di General Motors è quindi aumentato del 2% in Borsa poche ore dopo l’annuncio. Ma parte di questo successo sarebbe dovuto anche agli investimenti che l’azienda ha fatto nel campo delle auto elettriche. Nell’ultimo periodo la crescita di questo mercato sembra essersi bloccata in una crisi da cui le imprese del settore non riescono a uscire.

General Motors sta invece dando i primi segnali di ripresa. Le attese per il 2024 sono quelle di vendere tra le 200 mila e le 250 mila auto a batteria, meno di quanto fosse in programma negli anni scorsi, quando le stime per questi 12 mesi arrivavano a 300 mila, ma comunque un’ottimo risultato data la situazione del mercato.

Ancora più importante, General Motors ha affermato che, dopo grandi investimenti che hanno pesato sui bilanci, dal 2025 le sue operazioni nell’ambito elettrico saranno in positivo. Un risultato non da poco dato che i margini su queste vetture sembrano essere molto più bassi che su quelle a combustione, anche a causa di una guerra sui prezzi cominciata lo scorso anno che li ha ridotti ulteriormente al fine di risolvere uno dei principali freni delle vendite: il costo di entrata.

Questo ritmo di crescita da parte di GM sarebbe superiore a quello di qualsiasi altro rivale nel settore, stando a quanto riportato dal CFO Paul Jacobson.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Industria

La crisi immobiliare cinese e la mancanza di sussidi sta spingendo in basso il prezzo dell’acciaio

Tecnologia

I vincitori del premio assegnato alla Embedded World di Norimberga saranno rivelati il 9 aprile

Industria

Il Ceo di Boeing Dave Calhoun si dimetterà nel 2024 e il suo successore troverà una situazione complessa

--
Advertisement