Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

BCG: la carenza di manodopera costa 15 miliardi all’Italia

La carenza di manodopera è un serio problema per l’Italia: secondo lo studio realizzato da Boston Consulting Group e dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), questo deficit costa al Paese intorno ai 15 miliardi di dollari ogni anno.

Come ha dichiarato Ugochi Daniels, vice direttore generale Oim: “Nonostante l’innegabile contributo dei migranti alle economie globali, c’è ancora molto da fare per sostenere i loro diritti e sfruttare appieno il loro potenziale. Investire in una migrazione sicura, ordinata e dignitosa non è solo la cosa giusta da fare, ma anche la più intelligente”.

Secondo il report, oggi oltre metà degli abitanti è in età lavorativa. Alla fine del 2023 questo dato scenderà del 7% e, alla luce delle attuali tendenze demografiche, la quantità di persone fra 15 e 64 anni crollerà del 28% entro il 2050. I 6,4 milioni di immigrati presenti in Italia non basteranno a compensare il calo che potrebbe ridurre la prosperità economica del Paese.

BCG e Oim propongono dunque di mettere in campo delle politiche di immigrazione pensate per attirare nuovi lavoratori e talenti in Italia.

Ma è fondamentale cambiare il paradigma della migrazione. Come spiega Johann Harnoss, partner and associate director for Innovation di BCG: “Per le aziende, infatti, la migrazione può rappresentare un vantaggio competitivo essenziale: quello che oggi è un costo opportunità di oltre 1.000 miliardi di dollari, entro il 2050 potrebbe trasformarsi in un’opportunità da 20.000 miliardi di dollari”.

--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Attualità

L’UE promuove Industry 5.0, un nuovo modo di fare impresa

Industria

Un nuovo pacchetto di sanzioni riguarderà l’alluminio

Prodotti

Finestre e porte scorrevoli pronte a dichiarare e dimostrare bellezza, qualità e ultra-performance: sono quelle della nuova linea Arrogance presentata da QFORT.

--