Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Confindustria e Regione Campania per la valorizzazione delle imprese italiane all’estero

Confindustria, Regione Campania e Confindustria Campania hanno firmato un Protocollo volto alla valorizzazione delle potenzialità delle aziende italiane a capitale estero. Un’azione importante che porrà l’accento non solo su aspetti economici, ma anche sui programmi di welfare e sullo sviluppo sostenibile dell’impresa.

Il focus del Protocollo è proprio quello di fidelizzare e offrire supporto alle imprese internazionali che lavorano nel territorio così da creare presupposti positivi per lo sviluppo degli investimenti sul suolo italiano.

Il Protocollo è stato firmato dal presidente della Regione De Luca, dal presidente di Confindustria Campania Gianluigi Traettino e dal vice-presidente di Confindutria Nazionale Barbara Beltrame Giacomello.

Come ha dichiarato Barbara Beltrame Giacomello: “Confindustria  sottolinea da tempo a Governo ed enti territoriali l’importanza delle imprese italiane a capitale estero come fattore strategico per la crescita del Paese”.

Altre Regioni hanno già aderito a questo Protocollo: parliamo della Toscana, Lazio, Emilia-Romagna, Umbria e Piemonte. La presenza della Campania è molto significativa: nel territorio campano si trovano oltre 1.300 aziende che occupano più di 40.000 addetti, ed è la prima regione del sud Italia per presenza di imprese estere.

Secondo quanto riportato da ANSA, in Italia sono presenti 15.779 realtà estere, che costituiscono lo 0,4% del totale delle imprese italiane. Esse occupano l’8,7% degli addetti, generano il 19,3% del fatturato prodotto da tutte le imprese italiane e il 16,3% del valore aggiunto.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Ambiente

Le aziende di componentistica per auto sono in difficoltà a causa della transizione ecologica

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

--