Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Fiat arriva in Algeria con un nuovo stabilimento

Fiat punta sull’Algeria: le autorità algerine hanno annunciato la firma di un accordo quadro con la società automotive per realizzare un impianto produttivo dedicato ad autovetture e veicoli commerciali. Il nuovo stabilimento Fiat in Algeria sorgerà nella provincia di Orano, nella zona ovest del Paese.

Come si legge nel comunicato ufficiale: “Il Presidente della Repubblica, Abdelmadjid Tebboune, attribuisce particolare importanza a questo progetto vista la comune volontà con il suo omologo e amico, Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana”.

Prosegue il comunicato:  “Il progetto si inserisce nell’ampliamento della cooperazione economica tra i due Paesi, espresso all’unanimità durante la visita di Stato che il Presidente aveva recentemente compiuto nella Repubblica italiana”.

A queste parole fa eco Carlos Tavares, Amministratore Delegato di Stellantis: “La firma di questo accordo quadro è in linea con il ruolo storicamente occupato da Stellantis e dai suoi marchi nel mercato automobilistico algerino. La qualità del dialogo in corso ci rende fiduciosi sulle prospettive di sviluppo del marchio Fiat, che sarà pronto a soddisfare le aspettative dei clienti algerini”.

Al momento non è stato ancora reso noto il momento di avvio del progetto e neppure quali saranno i modelli realizzati nel nuovo stabilimento produttivo in Algeria.

--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Attualità

L’UE promuove Industry 5.0, un nuovo modo di fare impresa

Industria

Un nuovo pacchetto di sanzioni riguarderà l’alluminio

Prodotti

Finestre e porte scorrevoli pronte a dichiarare e dimostrare bellezza, qualità e ultra-performance: sono quelle della nuova linea Arrogance presentata da QFORT.

--