Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Gruppo Marposs acquisisce la startup Digital Strategy Innovation

Il Gruppo Marposs annuncia l’acquisizione di Digital Strategy Innovation, la startup veneta specializzata in ricerca applicata nei campi dell’AI, big data e data analysis.

Digital Strategy Innovation nasce  all’interno dell’Università Cà Foscari di Venezia, ed è sostenuta da VeniSIA, acceleratore di innovazione e sostenibilità del medesimo ateneo.

Come dichiara Stefano Possati, Presidente del Gruppo: “L’acquisizione di Digital Strategy Innovation garantisce un laboratorio d’avanguardia dove perfezionare i nuovi progetti in settori paralleli e complementari a quelli in cui già operiamo.Si tratta di un’operazione volta a consolidare le competenze del Gruppo nell’ambito della digitalizzazione e dell’AI, requisito fondamentale oggi per competere sul mercato. Inoltre si tratta di un’opportunità per coinvolgere studenti e ricercatori anche nella creazione di gruppi di lavoro interdisciplinari e percorsi di formazione e consolidare il collegamento tra Marposs e le Università.”

Il prof. Andrea Albarelli, promotore scientifico di Dsi, ha dichiarato: “Già dai primi contatti è risultato subito chiaro come Marposs fosse strutturalmente e culturalmente predisposta a supportare e potenziare gli aspetti legati alla ricerca accademica e applicata che caratterizzano Dsi. Si tratta di un caso poco comune in Italia, che presenta quindi tutti i presupposti per diventare esemplare, dimostrando l’efficacia e l’impatto di un trasferimento tecnologico in grado di mantenere i legami con ricerca di base e formazione”.

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

Industria

La crisi immobiliare cinese e la mancanza di sussidi sta spingendo in basso il prezzo dell’acciaio

--
Advertisement