Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Il 75% della PMI in Emilia Romagna punta alla crescita della manifattura

Il 75% degli imprenditori manifatturieri dell’Emilia-Romagna, malgrado il difficile contesto segnato dalla difficoltà di approvvigionamento delle materie prime, continuano a scommettere sulla crescita nel prossimo biennio.

Anche se il contesto geopolitico ed economico non è dei migliori, il 75% degli imprenditori manifatturieri emiliano-romagnoli punta alla crescita della propria azienda.

Gli effetti principali dei rincari riguardano l’aumento dei prezzi del prodotto finito e i ritardi nelle consegne. Come a livello nazionale, crolla anche in Emilia-Romagna la fiducia degli imprenditori nello scenario economico internazionale (passata dal 36% al 13%).

Questi sono i dati emersi dall’Osservatorio Mecspe di Senaf del primo quadrimestre 2022 sull’industria manifatturiera dell’Emilia-Romagna presentato durante il Mecspe.

Come ha specificato l’assessore regionale Vincenzo Colla: “La manifattura dell’Emilia-Romagna sta dimostrando una grande dinamicità. Bisogna sostenere le imprese medio piccole della filiera che faticano di più ad affrontare il cambiamento tecnologico. A breve, attiveremo nuovi bandi per sostenere l’innovazione digitale, il green, la formazione di competenze, indispensabili per mantenere competitive le nostre imprese e creare nuova occupazione”

--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Attualità

L’UE promuove Industry 5.0, un nuovo modo di fare impresa

Industria

Un nuovo pacchetto di sanzioni riguarderà l’alluminio

Prodotti

Finestre e porte scorrevoli pronte a dichiarare e dimostrare bellezza, qualità e ultra-performance: sono quelle della nuova linea Arrogance presentata da QFORT.

--