Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Industria: il fatturato di giugno scende a 0,2%

Come di consueto l’Istat rende noti i dati relativi al fatturato del comparto industriale. Nel mese di giugno, al netto di fattori stagionali, l’stat segnala un calo dello 0,2% in termini congiunturali, simbolo di una contenuta flessione sia sul mercato interno che esterno.

Dopo cinque mesi l’industria ha segnato un primo stop con uno 0,2% sui ricavi rispetto al mese di maggio. Al netto di questi dati si segnala però una complessiva crescita del comparto: l’industria italiana nel secondo trimestre 2022 vede il suo indice complessivo al 6,2%.

Dati positivi rispetto al trimestre precedente: la crescita registrata è di +6,2% sul mercato interno e +6,1% su quello estero.

A giugno  gli indici destagionalizzati del fatturato segnano aumenti congiunturali per l’energia (+3,4%) e per i beni di consumo (+0,5%).

Si registrano flessioni per i beni strumentali (-1,7%) e per i beni intermedi (-0,6%).

Il fatturato dell’industria di giugno vede una crescita del +18%, un risultato a doppia cifra rispetto all’anno precedente.

--
--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Attualità

L’UE promuove Industry 5.0, un nuovo modo di fare impresa

Industria

Un nuovo pacchetto di sanzioni riguarderà l’alluminio

Prodotti

Finestre e porte scorrevoli pronte a dichiarare e dimostrare bellezza, qualità e ultra-performance: sono quelle della nuova linea Arrogance presentata da QFORT.

--