Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

La Cina si sta facendo strada anche nella manifattura additiva

cina

Bright Laser Technologies, azienda con sede in Cina, ha registrato una crescita del 78%

Non tutti i comparti dell’economia cinese sono in difficoltà. Nonostante una crisi che ha rallentato fortemente la crescita del gigante asiatico, alcuni settori, in particolare quelli tecnologici, continuano a far segnare crescite importanti. È il caso di Bright Laser Technologies (BLT), produttrice di macchinari per la manifattura additiva in metallo.

Le sue stampanti 3D sono utilizzate in numerosissimi campi. Le applicazioni variano dai sistemi robotici per la neurochirurgia alla produzione in massa di biciclette, fino a parti di motori di razzi per lanci spaziali. Una vasta gamma di prodotti che ha permesso all’azienda di diversificare la propria produzione e crescere in diversi campi allo stesso momento.

BLT ha fatto segnare una netta crescita prima di tutto dei profitti operativi, toccando vette del 78%. Il positivo di bilancio dell’azienda è stato nel 2023 di quasi 20 milioni di dollari, con un fatturato che ha superato i 170 milioni. Il grosso di questa crescita e dei profitti dell’azienda proviene proprio dal comparto aerospaziale, che da solo conta per il 56% del totale dei profitti e del fatturato.

La manifattura additiva si sta facendo rapidamente strada nel mondo dell’aerospazio. Oltre che in Cina anche negli Usa alcune grosse strutture di ricerca si stanno muovendo in questo senso. Un importante laboratorio dell’aviazione militare ha commissionato un progetto miliardario per creare un’apparecchiatura in grado di rilevare in tempo reale i problemi di stampa nelle componenti dei razzi. In questo modo vorrebbe garantire maggiore fiducia nei confronti della manifattura additiva nel settore.

La restante metà del profitto di BLT deriva da altri progetti industriali, che pesano per il 37% del fatturato all’azienda, mentre la ricerca attira su di sé il 5% della ricchezza prodotta. L’aerospazio rimane però il settore più interessante per lo sviluppo futuro, tanto che BLT ha anche presentato alcune leghe di materiali metallici in grado di resistere ad alte temperature, ideali per i razzi che devono sopravvivere all’attrito dell’atmosfera a enormi velocità.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

--