Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

La crisi di Boeing è arrivata fino al suo CEO

boeing

Il Ceo di Boeing Dave Calhoun si dimetterà nel 2024 e il suo successore troverà una situazione complessa

La crisi che attraversa la più grande azienda produttrice di aerei commerciali al mondo, Boeing, è arrivata fino alla sua stessa dirigenza. Il Ceo Dave Calhoun ha annunciato che si dimetterà entro quest’anno. Il suo successore, ancora da designare, dovrà affrontare una situazione molto complessa. Dai problemi causati dai difetti dei 737 Max alla concorrenza sempre più spietata del grande rivale Airbus.

La crisi di Boeing, cominciata con il guasto al portellone di un 737 Max che operava un volo della Alaska Airlines, ha ormai raggiunto dimensioni enormi. Le agenzie che si occupano dell’aviazione commerciale di tutto il mondo, in particolare quella americana, hanno alzato i livelli di controllo sulle linee di produzione della compagnia. Questo ha inevitabilmente rallentato la produzione degli aerei, già in ritardo per problematiche legate alla pandemia appena superata.

Boeing non è più in grado di garantire il rispetto dei propri contratti di vendita come faceva prima e questo ha causato malcontento tra le compagnie aeree che avevano ordinato grandi quantitativi di 737 Max, ancora uno degli aerei commerciali più quotati per le lunghe tratte.

Questo sarà il nocciolo dei problemi che la nuova dirigenza dovrà risolvere. Ma affiancato ci sarà anche il danno di immagine che Boeing ha subito da questa vicenda. Nel frattempo il governo cinese sta tentando di approfittare di questa crisi per creare la propria compagnia costruttrice di aerei commerciali e inserirsi in un mercato storicamente dominato da due aziende, Airbus e appunto Boeing.

A dimostrazione del periodo di crisi, da inizio anno le azioni di Boeing hanno perso un quarto del loro valore. Il nuovo Ceo dovrà riguadagnarsi la fiducia degli investitori, persa in questo inizio di 2024, per permettere all’azienda di tornare sui giusti binari.

--
--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Prodotti

Finestre e porte scorrevoli pronte a dichiarare e dimostrare bellezza, qualità e ultra-performance: sono quelle della nuova linea Arrogance presentata da QFORT.

Ambiente

Le aziende di componentistica per auto sono in difficoltà a causa della transizione ecologica

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

--