Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Attualità

Lombardia. Cresce industria del +2,5% nel primo trimestre

La produzione industriale Lombarda segna una leggera crescita nel primo trimestre del 2022.

Parliamo del +2,5% con il comparto dell’artigianato che mostra maggiore dinamicità toccando il +0,6%.

Il report di Unioncamere

I dati sono stati elaborati da Unioncamere secondo la quale la “dimensione, tipologia della produzione e caratteristiche dei processi innovativi sono tra i fattori determinanti per l’ottimizzazione delle performance: le imprese che producono beni di investimento e ad alta tecnologia quelle più premiate”.

Ma quali sono i settori maggiormente produttivi in Lombardia?

Al primo posto troviamo l’abbigliamento con il +7,9% di produzione su base annua.

Segue al settore dell’abbigliamento quello della pelletteria e calzature che registra il +5,2% e a seguire quello dei mezzi di trasporto con il +6,3%.

Si tratta di dati in via di recupero rispetto ai mesi precedenti.

Il portafoglio ordini totali rimane ricco con una produzione assicurata in meno di 90 giorni lavorativi.

--

I risultati sono stati accolti con positività, lo confermano le parole di Gian Domenico Auricchio, presidente di Unioncamere Lombardia che dichiara: “I risultati del primo trimestre ci lasciano ben sperare anche per il 2023: il clima di fiducia riscontrato nelle aziende con il conseguente incremento del saldo occupazionale dell’1% è un ottimo segnale che potrebbe condurre ad una futura normalizzazione dell’attività industriale“.

 

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

--