Quantcast
Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

McLaren sceglie la stampa 3D per i suoi telai

mclaren

McLaren inizierà ad utilizzare la stampa 3D per i telai delle sue supercar

L’azienda di automobili sportive di lusso inglese McLaren ha annunciato una partnership con Divergent Technologies, in modo da sviluppare la manifattura additiva all’interno dei propri processi produttivi. L’obiettivi è quello di rendere i telai delle auto più leggeri e sostenibili sfruttando la versatilità e la varietà di soluzione che la stampa 3D permette.

Tramite la collaborazione che le due aziende hanno stipulato, McLaren avrà accesso agli ultimi sistemi di manifattura additiva di Divergent. Il più importante è  l’Adaptive Production System, che permetterà alla società inglese di cambiare il modo in cui produce i propri telai. La prossima generazione di supercar avrà quindi la possibilità di sfruttare la stampa 3D per aumentare le performance soprattutto riducendo il peso del telaio stesso.

Secondo quanto detto da McLaren stessa nel proprio comunicato, la stampa 3D permetterà agli ingegneri dell’azienda inglese di creare design più complessi, per ottenere nuove architetture del veicolo. L’obiettivo non è soltanto aumentare le performance delle macchine McLaren però, ma anche rendere più sostenibile la catena di forniture dell’azienda stessa.

“Siamo entusiasti di lavorare con Divergent che, come McLaren, ha dimostrato un impegno verso l’innovazione produttiva e ingegneristica. Questa tecnologia ci aiuterà a ridurre ulteriormente il peso delle nostre complesse strutture, il che andrà a beneficio dell’esperienza di guida dei nostri clienti e supporterà la missione di McLaren di oltrepassare i limiti in fatto di  prestazioni” ha dichiarato Michael Leiters, CEO di McLaren Automotive.

“La nostra collaborazione dimostra l’impegno di McLaren nell’adottare la tecnologia che porta alle prestazioni più elevate per spingere al massimo l’esperienza del cliente. DAPS offre ai produttori automobilistici i mezzi per sfruttare per intero la potenza di calcolo dei propri computer e arrivare a strutture completamente ottimizzate e prodotte digitalmente con una libertà di progettazione senza precedenti” ha poi aggiunto Kevin Czinger, CEO di Divergent Technologies.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Industria

La crisi immobiliare cinese e la mancanza di sussidi sta spingendo in basso il prezzo dell’acciaio

Tecnologia

I vincitori del premio assegnato alla Embedded World di Norimberga saranno rivelati il 9 aprile

Industria

Il Ceo di Boeing Dave Calhoun si dimetterà nel 2024 e il suo successore troverà una situazione complessa

--
Advertisement