Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

MISE: nel 2021 si registrano 186mila domande di brevetti e marchi

Aggiornamento dalle imprese italiane: secondo il report del Ministero dello Sviluppo Economico nel 2021 si è assistito ad una crescita numero complessivo di domande di concessione di brevetto per invenzione industriale e di registrazione di marchio depositate all’Ufficio italiano brevetti e marchi del Mise.

Sono ben 186 mila istanze presentate nel 2021, 10mila in più rispetto al 2020 (che registra 172 mila istanze) e alle 169 mila del 2019.

Secondo quanto riporta il MISE: “In particolare, dei 186 mila depositi avvenuti nel 2021, 48.684 hanno riguardato il marchio d’impresa, 36.197 la traduzione del testo del brevetto europeo, 22.177 il rinnovo del marchio, il 14.202 lo scioglimento di riserve e 11.607 il brevetto per invenzione industriale”.

Il motivo di questa crescita è sicuramente legato alla procedura più agevole introdotta dal MISE per garantire alle aziende la possibilità di depositare le domande dei titoli di Proprietà industriale attraverso il portale di servizi online dell’UIBM.

Il portale messo a disposizione dal Ministero ha di fatto agevolato il lavoro delle imprese nel presentare domanda di brevetto: oltre l’86% delle domande sono state effettuate lo scorso anno tramite web.

Come sottolinea il MISE nella nota ufficiale: “Anche le domande di convalida in Italia dei brevetti europei sono state nel 2021 pari a circa 36.200, di cui ben il 99% depositate online”

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Ambiente

Le aziende di componentistica per auto sono in difficoltà a causa della transizione ecologica

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

--