Quantcast
Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Prezzo del litio in calo: 80% in un anno

litio

Uno dei metalli più ricercati degli ultimi anni, il litio, sta vivendo un momento di crisi

Nel 2023 il prezzo del litio, metallo fondamentale per la creazione di batterie ricaricabili, tra le quali anche quelle delle auto elettriche, è calato dell’80%. Il prezzo si è attestato attorno ai 13.200 dollari alla tonnellata, al suo minimo dal 2020. Sono ancora lontani i livelli dell’ultimo grande calo del prezzo del litio, proprio tra il 2019 e il 2020, quando il costo alla tonnellata arrivò a 6.000 dollari, ma la situazione rimane preoccupante, soprattutto per i produttori.

Buona parte delle aziende australiane che estraggono e lavorano il litio sono corse ai ripari tagliando la produzione. L’Australia soddisfa il 40% della domanda mondiale di questo metallo, soprattutto tramite le sue miniere nel nord ovest del Paese.

La ragione del calo dei prezzi è un eccesso di materiale sul mercato. Secondo gli ultimi dati stimanti da Goldman Sachs, ci sono al momento circa 200.000 tonnellate di litio in eccesso, che equivalgono a circa il 17% della domanda mondiale. Inevitabile quindi che una tale disponibilità del materiale comporti un calo radicale dei prezzi.

Se da una parte la ragione di questo eccesso di offerta è dato da un aumento della produzione negli ultimi anni, dall’altra la vera ragione è il calo drastico della domanda di auto elettriche in Cina. I primi dati cinesi ufficiali, benché ancora preliminari, parlano di una crescita di solo il 25% rispetto a quella all’84% del 2022. Un problema molto grave per il mercato del litio, dato che quello cinese è il primo mercato al mondo e che buona parte della crescita degli ultimi anni in questo settore estrattivo è dovuta proprio alla popolarità dei veicoli elettrici.

L’improvviso calo dei prezzi conferma anche che quello del litio rimane un mercato molto volatile. Anche se l’utilizzo del metallo risale orami a decenni fa, l’impiego su larghissima scala ha modificato radicalmente il panorama in pochissimi anni, comportando la possibilità di improvvisi rialzi e abbassamenti dei prezzi.

--
--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Industria

La crisi immobiliare cinese e la mancanza di sussidi sta spingendo in basso il prezzo dell’acciaio

Tecnologia

I vincitori del premio assegnato alla Embedded World di Norimberga saranno rivelati il 9 aprile

Industria

Il Ceo di Boeing Dave Calhoun si dimetterà nel 2024 e il suo successore troverà una situazione complessa

--
Advertisement