Quantcast
Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Logistica e Trasporti

I dazi Usa sulle gru spaventano i porti americani

usa

La guerra commerciale tra Usa e Cina ha ripercussioni anche sui porti

La Casa Bianca continua la sua politica commerciale aggressiva nei confronti delle importazioni cinesi. Oltre a quelle tecnologiche, come le auto elettriche o i semiconduttori, esiste una serie di altre tariffe meno conosciute che però hanno impatti seri sull’economia. Una di queste è quella sui montacarichi portuali, le gru che vengono utilizzate regolarmente per il carico e lo scarico delle grandi navi porta container internazionali.

Stando a quanto riportato da Bloomberg, gli Usa sarebbero pronti ad aumentare di un ulteriore 25% i dazi su questi prodotti. La Cina fornisce gru a moltissimi porti nel mondo, non solo americani. Questa decisione potrebbe far aumentare le spese dei gestori degli scali statunitensi di 131 milioni di dollari il prossimo anno. Ma la spesa in più non è il solo problema stando ai dirigenti di alcuni dei più grandi porti degli Usa.

Anche nell’ambito dei porti esiste la concorrenza. Anche se spesso le navi hanno poca scelta su dove attraccare, date le richieste dei committenti, l‘America del Nord è in un momento di grande sviluppo delle reti commerciali, soprattutto con l’Asia. La Cina, alla luce proprio dei cattivi rapporti con gli Usa, sta costruendo rotte verso il Canada e soprattutto verso il Messico, con nuovi servizi veloci che nascono con una grande frequenza specialmente negli ultimi mesi, serviti dalle più grandi aziende del settore.

I gestori dei porti statunitensi si lamentano che questi dazi rappresenterebbero un problema nei confronti dei loro concorrenti canadesi e messicani. Sarebbe infatti più complesso comprarne di nuovi e sostituire quelli che hanno bisogno di manutenzione, di conseguenza i tempi di attesa per le navi da carico, già piuttosto alti in questo periodo, aumenterebbero ulteriormente spingendo il traffico navale alternativamente a nord o a sud. Le vecchie gru sarebbero inoltre meno efficienti e più inquinanti, rallentando gli obiettivi ambientali dei porti.

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Industria

La crisi immobiliare cinese e la mancanza di sussidi sta spingendo in basso il prezzo dell’acciaio

Tecnologia

I vincitori del premio assegnato alla Embedded World di Norimberga saranno rivelati il 9 aprile

Industria

Il Ceo di Boeing Dave Calhoun si dimetterà nel 2024 e il suo successore troverà una situazione complessa

--
Advertisement