Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Logistica e Trasporti

I tassi per i trasporti di merci tra Asia e Europa sono in aumento

trasporti

Dopo i rialzi di marzo e aprile, anche a maggio i tassi dei trasporti logistici tra Asia e Europa sono in crescita

I tassi sui trasporti logistici via mare tra Asia e Europa stanno per salire nuovamente. Marzo e aprile erano già stati mesi critici per quanto riguarda il costo del trasporto di merci, ma maggio potrebbe presentare ulteriori aumenti a causa di diverse tensioni internazionali sulle rotte che portano da oriente a occidente.

I prezzi per il trasporto delle merci tra Asia e Europa avevano cominciato a crescere seriamente a inizio anno, a causa delle tensioni nel Mar Rosso. Gli attacchi degli Houthi, ribelli yemeniti che hanno cominciato a bombardare navi commerciali in supporto alla causa palestinese, avevano fondamentalmente chiuso la migliore rotta commerciale tra oriente e occidente: quella che attraverso il Mar Rosso passa per il canale di Suez e quindi arriva nel Mar Mediterraneo.

Da allora però i prezzi erano calati del 30%, sia per lo  stabilizzarsi della situazione nel Mar Rosso che per quello che sembrava essere il lento raffreddamento del conflitto a Gaza, vera causa dell’aumento dei prezzi. Negli ultimi mesi però la situazione sembra essere nuovamente peggiorata. Da una parte Israele ha subito un duro attacco direttamente dall’Iran, in una ritorsione che ha rischiato di far espandere il conflitto in Medio Oriente. Dall’altro atti di pirateria hanno compromesso in parte anche la sicurezza della rotta di Capo di Buona Speranza.

Così ad aprile sono ricominciati gli aumenti, con il primo arrivato a metà mese. Le aziende di trasporto però sembrano già pronte a un nuovo giro di rialzi dei prezzi. Alcune hanno puntato i 4mila dollari per unità equivalente a quaranta piedi (Feu) per l’Europa del nord e anche fino a 5.600 dollari a Feu per il mediterraneo. Una aumento di mille dollari sui tassi di aprile che potrebbe avere effetti sui mercati asiatici e europei.

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

--