Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Attualità

Marco Zini sarà il nuovo CEO di Kerakoll

Kerakoll annuncia la nomina di Marco Zini nel ruolo di Group CEO e membro del board dell’azienda.

Con il nuovo ingresso di Zini a partire dal prossimo 16 marzo, Kerakoll si pone l’obiettivo di rafforzare la propria struttura apicale, affiancando un’ulteriore professionalità di alto livello ai manager ed ai membri della famiglia proprietaria.

Marco Zini è al momento Group Managin Director di San Marco Group: il futuro CEO di Kerakoll ha ricoperto incarichi operativi di rilievo nei settori consumer e industriali. Zini ha lavorato in grandi realtà come Danone, Ferrero, Kpmg, Indesit, Assa Abloy e San Marco Group maturando una grande professionalità.

Abbiamo programmi di crescita molto importanti – ha commentato Romano Sghedoni, Presidente di Kerakoll – e per questo motivo abbiamo l’esigenza di ampliare il nostro team di vertice con l’ingresso di manager qualificati ed allineati ai nostri valori. Siamo certi che la scelta di Marco Zini, persona di grande esperienza, sia stata la migliore per integrare, supportare ed orientare il team manageriale del Gruppo, affiancandosi alla famiglia in questo compito sempre più impegnativo e sfidante.”

Siamo fiduciosi di continuare a rafforzare le relazioni con la nostra clientela – ha aggiunto Sghedoni – migliorando ulteriormente la qualità del binomio prodotto-servizio grazie al supporto del nostro Centro Ricerche (il più avanzato nel settore a livello mondiale), della funzione di Central Engineering e dei nostri professionisti (Agenti, Manager commerciali e di prodotto), in Italia e all’estero”.

--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Ambiente

Le aziende di componentistica per auto sono in difficoltà a causa della transizione ecologica

Attualità

Dalla robotica alla salute dei dipendenti, le tendenze per il 2024

--