Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Attualità

Net-Zero Industry Act, per un futuro industriale più green

La Commissione Europea si sta muovendo per la realizzazione di una legge finalizzata a rendere l’industria a zero emissioni. Il Net-Zero Industry Act fisserà diversi obiettivi per un futuro più green.

“Serve una legge europea per le clean-tech, così come abbiamo fatto con il Chips Act“ ha dichiarato il commissario europeo per il mercato interno Thierry Breton.

Secondo Ursula von der Leyen, l’obiettivo chiave della proposta è di rilanciare gli investimenti dedicati alle tecnologie green. Per ottenere questo risultato il primo step sarà quello di finanziare nuovamente il piano “RepowerEu” presentato a maggio.

Come ha dichiarato la presidente della Commissione Ue: “Noi europei abbiamo un piano: un Piano industriale per il Green Deal. Il nostro piano per rendere l’Europa la patria della tecnologia pulita e dell’innovazione industriale sulla strada dell’azzeramento netto delle emissioni”.

Prosegue von der Leyen: “Il nostro Piano industriale per il Green Deal  coprirà quattro pilastri chiave: il contesto normativo, il finanziamento, le competenze e il commercio”. Il primo pilastro dovrà “creare un ambiente normativo che permetta la crescita rapida e la creazione di condizioni favorevoli per i settori cruciali per raggiungere lo zero netto delle emissioni come l’eolico, le pompe di calore, il solare, l’idrogeno pulito, l’accumulo di energia e altro, per i quali la domanda è sostenuta dai nostri piani NextGenerationEU e RePowerEU”.

--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Attualità

L’UE promuove Industry 5.0, un nuovo modo di fare impresa

Industria

Un nuovo pacchetto di sanzioni riguarderà l’alluminio

Prodotti

Finestre e porte scorrevoli pronte a dichiarare e dimostrare bellezza, qualità e ultra-performance: sono quelle della nuova linea Arrogance presentata da QFORT.

--