Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Tecnologia

Come i robot salveranno la supply chain americana

Come i robot salveranno la supply chain americana

I robot aiuteranno l’industria americana a superare le crisi della supply chain. IndustryToday ha intervistato Jordan Kretchmer, CEO, Rapid Robotics per chiedere il suo parere sul processo di automatizzazione delle aziende.

Come sottolinea Kretchmer, la pandemia ha accresciuto la necessità per le aziende statunitensi di ridurre la loro dipendenza dai produttori esteri per i componenti di base.

I nuovi sviluppi nell’automazione stanno consentendo ai piccoli produttori di soddisfare la domanda, contribuendo al contempo alla competitività americana.

L’80% della produzione negli USA è svolta in aziende in cui le persone già hanno familiarità con vari tipi di macchinari (stampanti a tampone, torni, stampatrici a iniezione ecc). Tutto ciò significa che l’infrastruttura di base per la produzione di componenti è già disponibile.

Allo stesso tempo secondo Kretchmer, anche  se i produttori riuscissero a trovare tutti i lavoratori di cui hanno bisogno, le macchine azionate dall’uomo non potrebbero mai produrre abbastanza componenti.

Fortunatamente i produttori negli USA stanno iniziando a scoprire servizi come il RaaS (robot as a service) che promette obot intelligenti, funzionali e convenienti a cui un’azienda può abbonarsi con un canone mensile.

Le società RaaS hanno anche la capacità di fornire manutenzione e supporto continui, il che elimina completamente l’onere di dover supervisionare le aziende.

--

--
--

Potrebbero interessarti

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Attualità

L’UE promuove Industry 5.0, un nuovo modo di fare impresa

Industria

Un nuovo pacchetto di sanzioni riguarderà l’alluminio

Prodotti

Finestre e porte scorrevoli pronte a dichiarare e dimostrare bellezza, qualità e ultra-performance: sono quelle della nuova linea Arrogance presentata da QFORT.

--