Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Tecnologia

L’AI sta causando più licenziamenti di quanto si pensi

AI

Sarebbe già 4600 in meno di un anno quelli dovuti all’AI nei soli USA

Fin dagli esordi di ChatGPT e dell’intelligenza artificiale generativa, molti osservatori avevano intuito che questa tecnologia aveva il potenziale di cambiare il mondo del lavoro. La capacità di generare testo o immagini in maniera rapida e automatizzata metteva a repentaglio posti di lavoro prima indispensabili.

Le aziende però non hanno annunciato molti tagli di personale dovuti all’AI. Questo, secondo quanto detto a Bloomberg dall’azienda di ricollocamento di personale Challenger, Gray & Christmas, è dovuto alla tendenza delle aziende di nascondere questo tipo di licenziamenti per paura della reazione della pubblica opinione.

Nonostante questo però, sempre secondo l’azienda, sarebbero 4600 in meno di un anno le persone licenziate per colpa dell’AI. Ci sono diversi modi in cui questa tecnologia sta agendo sul mercato del lavoro. Quello più ovvio è la sostituzione diretta. Un lavoro che prima richiedeva un numero elevato di persone, ora ne richiede uno meno elevato e questo causa licenziamenti.

Esistono però altri due modi in cui l’AI sta facendo diminuire i posti di lavoro. Il primo è rendendo superflue o meno efficienti intere aziende. Il sito Stack Overflow, che forniva servizi di aiuto ai programmatori, sta soffrendo molto e potrebbe vedersi costretto a licenziare parte del proprio staff.

Infine, esiste un terzo tipo di aziende, che stanno svolgendo un’operazione simile a quella di Dropbox. Stanno cioè cambiando il proprio modello di business per sfruttare meglio l’AI. Questo significa assumere più personale specializzato in intelligenza artificiale. Per fare spazio a questo tipo di lavoratori con specifiche abilità, vengono tagliati posti in altri settori ritenuti meno cruciali.

L’AI sta quindi agendo in maniera anche meno ovvia di quanto si pensasse anche solo un anno fa sul mondo del lavoro. Il suo impatto potrebbe essere più significativo delle previsioni, in un senso e nell’altro.

--

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Attualità

Un equilibrio tra caldo e freddo, riscaldamento e raffrescamento, all’insegna del comfort in tutti gli ambienti.

Attualità

Le navi commerciali non sono al sicuro nemmeno sulla rotta di Capo di Buona Speranza

--