Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Attualità

Zebra Technologies: il programma Mobile Robotics Specialisation

zebra-technologies-industria-tecnologia-partner

Zebra Technologies rafforza il programma Mobile Robotics Specialisation per i partner.

Zebra Technologies investe nel programma Mobile Robotics Specialisation per i partner: formazione e supporto accelerano il percorso di innovazione delle aziende con l’automazione robotica.

Le novità del programma

Zebra Technologies Corporation, fornitore di soluzioni digitali che consentono alle aziende di connettere in modo intelligente dati, risorse e persone, ha annunciato oggi la rapida crescita del programma Mobile Robotics Specialisation dedicato ai partner di canale. Dal lancio avvenuto ad aprile 2022, quasi 40 aziende specializzate in robotica hanno aderito al programma per risolvere le sfide dei loro clienti.

All’interno del premiato programma PartnerConnect di Zebra, il Mobile Robotics Specialisation comprende un portfolio completo di corsi di formazione tecnica e di vendita, oltre a certificazioni pensate per preparare e supportare i partner sulle soluzioni di automazione robotica di Zebra, tra cui i robot mobili autonomi (AMR) Fetch di Zebra e il software FetchCore. Le aziende qualificate in EMEA e in Nord America beneficeranno di un accesso esclusivo a numerosi vantaggi per la creazione di nuove opportunità di business, come lead pre-qualificati, fondi per lo sviluppo del mercato, supporto go-to-market e incentivi finanziari per consentire loro di promuovere, vendere e implementare le soluzioni di automazione robotica di Zebra.

Il programma Mobile Robotics Specialisation di Zebra ha introdotto importanti innovazioni“, ha dichiarato Mark Jones, Sales Director di Renovotec. “Abbiamo integrato il nostro middleware Warehouse Task Engine con l’hardware Fetch Robotics di Zebra per creare una nuova generazione di soluzioni robotiche per il magazzino di Renovotec. Insieme a Zebra, le nostre soluzioni robotiche sono in grado di aumentare la produttività e l’efficienza del picking di magazzino, arricchendo la nostra esperienza nello sviluppo delle soluzioni che gli operatori desiderano e di cui hanno bisogno.”

Le soluzioni di automazione robotica di Zebra includono il portfolio AMR Fetch, che permette agli specialisti in ambito robotica mobile di gestire la movimentazione dei materiali all’interno del magazzino o nel reparto di produzione. I robot possono contribuire a risolvere problemi di manodopera e di efficienza legati al trasporto con i caroselli di stoccaggio, alla consegna dei materiali nelle isole di lavoro e nelle linee di produzione, al rifornimento, al conteggio dei cicli, al riciclo e alla rimozione dei rifiuti. Inoltre, le soluzioni sono pronte all’uso: la configurazione e l’implementazione da parte dei partner Zebra possono avvenire in poche ore o giorni, anziché in settimane o mesi.

La collaborazione con Zebra ha aperto nuove opportunità, che vanno oltre la robotica mobile“, ha dichiarato Bob Richards, Vice President of Product Offerings di AbeTech, azienda specializzata in soluzioni di automazione industriale in ambito magazzino, produzione e logistica in tutto il Nord America. “I clienti ci considerano in modo diverso dopo aver parlato delle nostre capacità AMR. Siamo rimasti molto sorpresi dalla facilità di configurazione e di creazione del flusso operativo, dall’integrazione con i sistemi esterni e dalle funzionalità di sicurezza avanzate“.

A seconda dei differenti casi d’uso, i clienti di Zebra hanno registrato un aumento della produttività e del rendimento di 2-3 volte maggiore, oltre a godere di più spazio e una significativa riduzione del carico fisico sui lavoratori. Un cliente ha dichiarato di aver ridotto di 1.000 chilometri gli spostamenti manuali nei primi sei mesi di implementazione di una soluzione di automazione robotica di Zebra.

--

Il recente Warehouse Vision Study di Zebra ha rilevato che il 27% degli operatori di magazzino a livello globale ha già impiegato robot mobili autonomi. Entro cinque anni, si prevede che tale numero crescerà ancora, raggiungendo il 90% in tutto il mondo. Inoltre, l’83% degli operatori che oggi lavora a fianco degli AMR conferma che questi hanno contribuito ad aumentare la produttività e a ridurre gli spostamenti. Il 73% ha dichiarato che, grazie agli AMR, è stato possibile ridurre gli errori e il 65% ha affermato che gli AMR hanno permesso loro l’avanzamento a nuovi ruoli o responsabilità.

Abbiamo lanciato il programma Mobile Robotics Specialisation perché siamo un’azienda fortemente focalizzata sul canale. Indirizziamo le sfide dei clienti e offriamo le soluzioni di cui hanno bisogno in collaborazione con i nostri partner“, ha dichiarato Bill Cate, Vice President, Product Marketing and Ecosystems di Zebra Technologies. “È importante sostenere e premiare i partner che si specializzano nelle soluzioni di cui i nostri clienti hanno maggiore bisogno per rendere le operazioni più scalabili e flessibili, in modo che possano aiutarli a guidare la loro crescita, soddisfare la domanda e ad affrontare le sfide del mercato del lavoro.

Risultati

  • Lanciato per la prima volta ad aprile 2022, il programma Mobile Robotics Specialisation di Zebra per le aziende di canale è cresciuto rapidamente con nuovi corsi di formazione, certificazioni, finanziamenti e incentivi.
  • I clienti dell’area EMEA e in Nord America si affidano ai partner di Zebra per le soluzioni di automazione robotica, che offrono loro maggiori possibilità per una crescita flessibile e scalabile in grado soddisfare la domanda.
  • Le soluzioni di automazione robotica hanno consentito agli operatori di magazzino e alle aziende di risparmiare in termini di produttività, spazio e spostamenti manuali.

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Industria

Liberty ha uno stabilimento anche a Piombino, ma è in crisi da anni

Ambiente

Le aziende di componentistica per auto sono in difficoltà a causa della transizione ecologica

Industria

Ford presenta, in un mercato dei veicoli commerciali in crescita, il nuovo Transit Courier

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

--