Quantcast
Avrage B2B Publishing

Digita cosa vuoi trovare

Attualità

Zebra Technologies presenta nuove soluzioni a LogiMAT

zebra-technologies-logimat-soluzioni

Le soluzioni Zebra Technologies a LogiMAT.

Zebra Technologies: le aziende si stanno affidando a sensori moderni, API e automazione robotica per ottimizzare le attività degli operatori in prima linea.

Le novità

L’azienda, fornitore di soluzioni digitali che consentono alle aziende di connettere in modo intelligente dati, risorse e persone, presenterà nuove soluzioni per il magazzino in occasione di LogiMAT, un evento di respiro internazionale chiave nell’ambito dei sistemi di magazzino, che avrà luogo a Stoccarda, in Germania, dal 25 al 27 aprile. L’azienda porterà all’attenzione del pubblico i suoi nuovi sensori elettronici di temperatura e l’interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) Zebra Picking Plus per SAP Extended Warehouse Management (EWM).

La soluzione completa – che comprende il nuovo sensore ZS300, il bridge ZB200 e l’app Android Sensor Discovery – rafforza ulteriormente l’opportunità di Zebra di trasformare i dati ambientali in informazioni utili ai clienti. Grazie a questi sensori, le aziende di produzione, i grossisti e gli operatori in ambito trasporto e logistica per il comparto alimentare, farmaceutico e sanitario possono contare ora su una maggiore visibilità e controllo – in cloud – di una serie di fattori ambientali, tra cui il monitoraggio della temperatura e il rilevamento dell’umidità. Questo consentirà loro di verificare se i prodotti sono stati conservati in condizioni adeguate lungo tutta la filiera distributiva. Infatti, i sensori contribuiscono a migliorare la redditività aziendale, permettendo agli operatori di attuare in tempo reale azioni correttive e di massimizzare l’efficienza grazie a data logger più efficienti.

L’API Picking Plus è progettata per funzionare perfettamente con il cloud SAP EWM. Inoltre, consente ai partner commerciali e agli sviluppatori di applicazioni certificati Zebra di offrire un’esperienza mobile via browser che trasforma le attività altamente ripetitive del magazzino, sia in entrata che in uscita, che gli operatori in prima linea devono completare abitualmente per aumentarne l’usabilità e l’efficienza. Estende la potenza dell’Enterprise Browser di Zebra, un’applicazione tecnologica standard open-source che supporta i sistemi operativi aziendali più diffusi come Windows® e Android® e funziona praticamente su tutti i computer mobile aziendali di Zebra.

Zebra Picking Plus migliora la produttività perché consente la scansione dei codici a barre dell’inventario anche quando si è in movimento all’interno del magazzino, mentre il database SAP basato sul cloud viene aggiornato automaticamente. Inoltre, Zebra Picking Plus elimina il rischio di errori causati dall’inserimento manuale dei dati nel database.

Oltre alle nuove soluzioni, saranno presenti ‘in azione’ i robot autonomi Fetch di Zebra, con un robot HMIShelf e una dimostrazione di scansione industriale fissa e di machine vision per il picking, l’imballaggio, la spedizione e le soluzioni di uscita delle merci, insieme al ring scanner RS6100 di Zebra, leggero e indossabile, con connettività Bluetooth e tecnologia NFC (Near Field Communication).

I partecipanti a LogiMAT e i giornalisti sono invitati a conoscere il team di Zebra, disponibile per visite allo stand, demo e interviste presso il padiglione 4, stand 4C71.

--

Zebra presenterà a LogiMAT nuove soluzioni, tra cui l’API Zebra Picking Plus e i sensori elettronici di temperatura.
Zebra ha ampliato il suo portfolio per portare l’automazione robotica, l’offertasoftware e quella machine vision ai clienti del settore magazzino e logistica in tutta l’area EMEA.

--

Whitepaper | Manifattura 5.0

--

Potrebbero interessarti

Logistica e Trasporti

Molti grandi porti, tra cui quello di Livorno, si sono riempiti di auto elettriche

Industria

La crisi immobiliare cinese e la mancanza di sussidi sta spingendo in basso il prezzo dell’acciaio

Tecnologia

I vincitori del premio assegnato alla Embedded World di Norimberga saranno rivelati il 9 aprile

Industria

Il Ceo di Boeing Dave Calhoun si dimetterà nel 2024 e il suo successore troverà una situazione complessa

--
Advertisement