Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Tecnologia

La trasformazione digitale in azienda? Riguarda le persone

La trasformazione digitale nel settore manifatturiero è a buon punto, anche se la maggior parte delle aziende del settore deve ancora fare diversi passi. Se da un lato le tecnologie come l’AI stanno facendo degli incredibili balzi in avanti, le iniziative digitali di successo richiedono anche una “trasformazione” della forza lavoro.

La trasformazione digitale nel campo manifatturiero ha come centro le persone. Scopriamo il motivo.

La trasformazione digitale passa attraverso le capacità dei lavoratori

Nell’industria “tradizionale” gli ambienti di produzione sono sono stati progettati per dividere i lavoratori e i manager in prima linea. I manager prendono decisioni di alto valore, mentre i dipendenti in prima linea sono responsabili solo dell’esecuzione. In questo modo le aziende limitano fortemente il valore che ottengono dal processo di digitalizzazione: la trasformazione e l’aumento di competenza della forza lavoro fa realmente la differenza.

Il primo passo verso tale cambiamento richiede alle aziende di dotare i dipendenti delle competenze, delle risorse e degli strumenti di cui hanno bisogno per prendere decisioni e dare loro la capacità di agire in maniera attiva.

I lavoratori in prima linea possiedono già un’immensa conoscenza delle macchine che alimentano le operazioni di produzione: dotarli di maggiori competenze significa rendere la propria azienda “smart”.

I dipendenti che lavorano a stretto contatto con le macchine devono essere abituati ad assorbire dati e ad analizzarli così da impiegare queste conoscenze nel processo decisionale strategico.

Oltre a fornire maggiori competenze, le aziende dovrebbero promuovere una cultura collaborativa. Incoraggiare la comunicazione interfunzionale consente ai dipendenti di essere più proattivi e di condividere le conoscenze utili con gli altri.

La formazione dei dipendenti richiede sicuramente tempo e soprattutto risorse adeguate per raggiungere l’obiettivo, ma la formazione è sicuramente un investimento che consentirà alle aziende manifatturiere di sviluppare un vantaggio competitivo significativo.

--

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

--