Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Perchè l’empowerment femminile è la risposta alla carenza di lavoratori nel settore STEM

Nel campo dell’ingegneria le donne rappresentano solo il 10% del personale, mentre solo il 16% ricopre il ruolo di professionista IT. Sebbene l’aumento del numero di donne nelle STEM sia importante per garantire la parità di genere,  questo fattore aiuterà anche il settore ad affrontare un crescente divario di competenze.

The Manufacturer ha intervistato il team di FPE Seals per approfondire come poter incentivare un numero maggiore di donne a ricoprire ruoli STEM.

Iniziamo ad incoraggiare le ragazze fin dalla scuola: le che intraprendiamo sono spesso il risultato delle materie che studiamo e in cui eccelliamo. Ma sono anche influenzati dal modo in cui i giovani vengono incoraggiati lungo percorsi diversi. La percentuale di ragazzi che si classificano bene in STEM (60%) è quasi doppia rispetto alle ragazze (33%).

Gli studi riportati da The Manufacturer hanno dimostrato che gli stereotipi di genere giocano un ruolo nelle ragazze che non scelgono le materie STEM . Invece, la maggioranza persegue argomenti più stereotipicamente femminili nelle arti e nell’inglese. 

Le scuole e le università devono fare di più per coinvolgere le giovani studentesse ad entrare in questo settore.

Allo stesso tempo gli imprenditori devono investire in formazione e scommettere sulle risorse presenti in azienda.

Quando si tratta di carriere STEM, due cose sono chiare. Il primo è che c’è un pressante divario di competenze che minaccia di allargarsi se l’offerta non soddisfa la domanda. 

--

La seconda è che le donne sono ancora sottorappresentate nella forza lavoro. Consentire alle donne di perseguire una carriera STEM gratificante è essenziale per affrontare la parità di genere.

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

--