Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Stellantis chiude accordo con Comau per il nuovo stabilimento

La holding Stellantis ha chiuso una partnership con Comau e Mullen Automotive per l’assemblaggio di auto elettriche. Una collaborazione strategica che porterà alla creazione di un nuovo impianto di lastratura.

Stellantis continua a investire nelle automobili elettriche: il nuovo stabilimento servirà per produrre la Mullen Five EV, il crossover elettrico a zero emissioni.

Come sottolinea Laerte Scarpitta, Dirigente di Comau: “Comau continua a concentrare le proprie competenze e la propria esperienza nello sviluppo di mercati strategici come quello dell’elettrificazione. In quest’ottica è sempre sfidante collaborare con un nuovo costruttore di veicoli elettrici per sostenere la diffusione di soluzioni per la mobilità elettrica”.

Comau sta supportando l’azienda anche nella progettazione dei processi e delle attrezzature per l’impianto di Tunica in America. Come ha dichiarato David Michery, ceo e presidente di Mullen Automotive: “Siamo entusiasti di lavorare con loro allo sviluppo del nostro progetto per lo stabilimento Amec a Tunica”.

Comau, controllata di Stellantis, è uno dei leader dell’automazione industriale. L’azienda ha un know how professionale di grandi successi nel campo dei robot industriali, tecnologie e sistemi per la produzione di veicoli elettrici, ibridi e tradizionali e soluzioni di robotica indossabile.

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

--