Connect with us

Digita cosa vuoi trovare

Industria

Trasmettitore piezometrico firmato Keller: qualità e precisione

Se si cercano prodotti versatili, in grado di adattarsi a qualsiasi lavorazione, sia che si tratti di un’applicazione standard che si una soluzione studiata su misura, il marchio Keller è sempre una garanzia.

Sin dalla fondazione sua fondazione, l’azienda svizzera si contraddistingue per due fattori: qualità e precisione. Un’esperienza di 45 anni che rende il brand estremamente solido, ma al contempo attendo all’innovazione.

I sensori Keller, infatti, offrono soluzioni adeguate per ogni settore tecnico. Automotive, aeronautica, climatizzazione, ma anche industria chimica, alimentare e farmaceutica.

Lo sviluppo e la produzione dei sensori avvengono negli stabilimenti di Winterthur, dove operano consulenti specializzati. Con oltre 480 dipendenti e con una linea di produzione di oltre 1,2 milioni di celle di misura, Keller si è imposta sul mercato come punto di riferimento nella produzione di strumenti di misurazione della pressione piezoresistivi ad alta precisione.

Nella gamma di trasmettitori di pressione a marchio Keller, la serie 23SX è particolarmente interessante per l’accuratezza delle misurazioni. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche del dispositivo.

23SY, precisione svizzera

I trasmettitori di pressione sono sensori dotati di un’elettronica supplementare per compensare scostamenti del trasduttore di pressione ed emettere i risultati della misurazione come segnali normalizzati. I dispositivi della serie 23SY sono strumenti molto accurati ad alta precisione.

La peculiarità del dispositivo è l’interfaccia RS485, che può essere combinata con quella analogica. Il protocollo in uso è il Modbus RTU per i valori di processo e configurazione. Il plus fondamentale è l’eccezionale stabilità a lungo termine, tipica dei prodotti Keller.

Dal punto di vista tecnologico, la serie 23SY possiede un sensore di pressione piezoresistivo isolato incapsulato, mentre la costruzione è completamente saldata senza guarnizioni interne. Il prodotto è basato sulla tecnologia dell’iconica serie 33X per poter fornire ai clienti il massimo in termini di precisione.

--

Il sensore Keller è, dunque, particolarmente versatile. Può essere impiegato nel comparto industriale, per le misurazioni nell’idraulica mobile, nei banchi prova motori ed è un valido supporto per le aziende che utilizzano la tecnologia d’automazione.

--
--

Potrebbero interessarti

Fiere nel mondo

MECSPE è uno degli appuntamenti più importanti per l’industria manifatturiera. L’evento torna dal 9 all’11 giugno 2022 a Bologna. Tra gli argomenti di punta...

Industria

Le aziende manifatturiere puntano sull’AI per crescere: lo dimostra l’esperienza di Lopigom, azienda bergamasca punto di riferimento nel settore gomma e plastica.

Comunicati stampa

Osservatorio AutoScout24 auto usate 2021 e previsioni 2022: 2021 chiude positivo.

Attualità

È un rapporto ormai consolidato, quello tra CWS e Liferay. Le due aziende, con una partnership pluriennale alle spalle, lanciano un nuovo progetto comune...

--